I SENTIERI SI TRACCIANO CAMMINANDO

Immagine

Dott.ssa Annalisa Barbier

Voglio iniziare con questa bellissima ed evocativa frase, che è anche il titolo di un illuminante libro che consiglio a tutti di leggere, per introdurre il tema del cambiamento in terapia.

Spesso mi chiedono se sia possibile risolvere alcuni disturbi in un numero ridotto di incontri, volti esclusivamente alla risoluzione del problema riferito: dipende dal problema e dal risultato che si desidera ottenere. Le terapie brevi tendenzialmente non modificano né risolvono le motivazioni profonde che producono il sintomo, ma lavorano solamente su di esso in quanto elemento “emergente”, e questo frequentemente si riflette nella comparsa di ricadute a breve termine.

Leggi l’articolo

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...