Benessere psicofisico, attività fisica ed alimentazione

Dalla storia dell’ antica  Grecia, passando per l’impero romano e giungendo ai tempi attuali,  il culto per l’attività fisica e l’allenamento  come stile di vita ha attraversato i secoli fino a divenire un indispensabile  alleato del benessere e della buona forma fisica e mentale.

L’attività fisica regolare infatti, rappresenta un ottimo alleato per mantenersi sani e per conservare un buon equilibrio psicofisico: infatti, le endorfine (chiamate anche ormoni antistress) prodotte dall’ipofisi durante l’attività fisica, sono in grado di indurre un stato mentale di benessere ed euforia, che perdura anche dopo l’allenamento.

Cosa ancora più importante, l’attività fisica e l’allenamento regolari sono in grado di prevenire e coadiuvare il trattamento di alcune diffuse malattie: come la  “sindrome metabolica” che predispone all’obesità e alle patologie cardiovascolari,  l’anoressia, la bulimia e la depressione. Tutte infatti traggono un grande giovamento da protocolli terapeutici che comprendano anche una sana programmazione sportiva.

Un altro importante alleato dell’attività fisica nel mantenimento e nella promozione del benessere psicofisico, è l’ALIMENTAZIONE.  Il Professor H. Worburg (premio Nobel nel 1931) scoprì, nel 1927, che il cancro rappresentava una sorta di difesa della cellula umana in risposta di una condizione sfavorevole in cui non viene rispettato il bilancio alcalino dell’organismo (che dovrebbe essere del 60% circa) a favore di una elevata acidità (superiore quindi al 40% ottimale). In tali condizioni, la cellula tende ad essere meno ossigenata e a funzionare scorrettamente. L’attività fisica interviene in questo contesto favorendo una migliore e maggiore ossigenazione delle cellule, e di conseguenza un loro migliore, e più sano funzionamento.

Noi siamo ciò che mangiamo: le cattive abitudini alimentari e di vita, possono mettere seriamente a repentaglio la nostra salute ed il nostro benessere psicofisico; tuttavia l’abitudine ad una regolare attività fisica associata ad uno stile di vita corretto e ad un’alimentazione sana ed equilibrata (con ridotta assunzione di cibi alcalini), sono in grado di metterci nella condizione migliore per recuperare e mantenere a lungo un buono stato di salute psicofisica.

Giuseppe Imperi

Personal Trainer, Secondo Livello Senior  certificato F.I.P.E., Riconosciuto dal CONI

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...